Consegue la laurea in medicina veterinaria a Bari dopo un periodo di internato di due anni nel dipartimento di patologie aviarie e malattie infettive. Ha collaborato presso l’osservatorio faunistico regionale di Bitetto. Successivamente ha seguito un tirocinio pratico in medicina interna del cane e del gatto ed è in continuo approfondimento dell’endocrinologia e della medicina d’urgenza dei piccoli animali.