Presso la nostra clinica veterinaria a Lecce potrai trovare servizi dedicati di anestesia e di terapia del dolore.

Conoscere i dettagli relativi a queste importanti procedure ti aiuterà anche a capire per quali motivi sia necessario rivolgersi a centri specializzati per evitare i rischi che possono accompagnare la sedazione.

 

L’anestesia per gli animali

L’anestesia per il tuo animale si può rendere necessaria in tante situazioni, dall’esecuzione di un intervento chirurgico, fino alla realizzazione di procedure durante le quali l’animale potrebbe non essere particolarmente collaborativo.

L’anestesia animale, così come quella per l’essere umano, può essere di diverso tipo.

Si può avere una forma di anestesia locale, che si renderà necessaria per eliminare temporaneamente la sensibilità di una specifica parte, un’anestesia generale e anche una forma di anestesia chirurgica, nella quale si ottiene anche il completo rilassamento dei muscoli.

 

Obiettivi dell’anestesia sono quelli di eliminare il dolore durante le procedure, ma anche di limitare la presenza di dolore dopo l’esecuzione della procedura stessa.

Allo scopo di prevenire i rischi che si possono presentare nell’esecuzione di un’anestesia sull’animale, la nostra clinica veterinaria mette in campo diverse strategie, a partire dagli esami preliminari.

Il medico, infatti, si occuperà, di concerto con l’anestesista, di studiare la cartella clinica dell’animale, e anche di effettuare degli esami specifici, atti ad escludere la presenza di condizioni che possano mettere in pericolo la vita dell’animale.

Gli esami che si effettueranno consentiranno di controllare, sia in laboratorio sia con la diagnostica per immagini, la funzionalità renale, quella epatica, la corretta coagulazione e la presenza eventuale di patologie cardiache.

 

L’anestesia gassosa

Un sistema che, da qualche anno, è diventato ormai di routine anche nel nostro Paese è costituito dall’anestesia gassosa.

Questo tipo di anestesia è molto più sicura rispetto alla classica iniezione, per diversi motivi.

Innanzitutto, l’anestetico non viene più metabolizzato dal fegato, oppure eliminato per via renale, diminuendo moltissimo sia i rischi sia gli effetti nel post operatorio, con un recupero pressoché immediato dopo la fine della procedura.

Inoltre, è un sistema sicuro sia per poter intervenire sui cuccioli di pochi giorni di vita, sia sugli animali anziani, che costituiscono le categorie più a rischio rispetto alla normale anestesia.

Infine, il risveglio dell’animale sarà praticamente immediato: una volta interrotta l’erogazione dell’anestetico il piccolo amico potrà riprendersi e tornare ad interagire con il mondo esterno.

 

 

 

La terapia del dolore negli animali

Nella nostra clinica veterinaria sarà possibile anche avere accesso a diverse tecniche di terapie del dolore per i piccoli animali.

In generale, anche gli animali possono avere dolori di varia natura, provocati da malattie sistemiche, o da traumi. Far convivere un animale con un dolore non trattato significa diminuire notevolmente la sua qualità della vita.

Per questo si potranno eseguire diverse tecniche di terapia del dolore, che partono dalla somministrazione parenterale di farmaci che abbiano azione analgesica ed antinfiammatoria, diminuendo, così, in modo costante il dolore.

 

Sarà anche possibile sottoporre l’animale a terapie più incisive, tramite la somministrazione dei farmaci per via endovenosa, per via transdermica o epidurale.